lunedì 23 maggio 2016

L’alba

 

JOSÉ EMILIO PACHECO

LA PREGHIERA DELL’ALBA

Fa miracoli questo albeggiare.
Scrive la sua pagina di luce
sul quaderno scuro della notte.
Annulla la nostra disperazione,
assolve la nostra follia,
accerta che il mondo
non si è dissolto nelle tenebre
come abbiamo temuto
a partire da quella sera in cui,
da una caverna della preistoria,
osservammo per la prima volta il crepuscolo.
Ieri non resuscita.
Quello che è dietro non conta.
Quel che vivemmo già non è più
L’alba ci consegna la prima ora
la prima ora di un’altra vita.
La sola nostra verità
è il giorno che comincia.

(da L’età delle tenebre, 2009)

.

Il giorno che comincia nel chiarore dell’alba come una memoria ancestrale, un ricordo inscritto nel nostro DNA dallo scorrere dei millenni. L’alba è un nuovo inizio ogni giorno – dice il poeta messicano José Emilio Pacheco (1939-2014): sta a noi cogliere le opportunità che questa nuova pagina di luce ci spalanca davanti.

.

Alba

FOTOGRAFIA © THE NARRATOGRAPHER/500PX

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
All’alba si versa l’abitudine dell’anima
.
EFRAÍN HUERTA, Linea dell’alba

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...