lunedì 11 settembre 2017

Sottrarre alla realtà


VALERIO MAGRELLI

ESISTONO LIBRI CHE SERVONO

Esistono libri che servono
a svelare altri libri,
ma scrivere in genere è nascondere,
sottrarre alla realtà qualcosa
di cui sentirà la mancanza.
Questa maieutica del segno
indi­cando le cose con il loro dolore
insegna a riconoscerle.

(da Ora serrata retinae, Feltrinelli, 1980)

.

“Sottrarre alla realtà qualcosa / di cui sentirà la mancanza”. Come dice Valerio Magrelli (Roma, 1957) questo in fondo è scrivere, o meglio ancora, fare poesia: trarre qualcosa faticosamente dal reale, fare partorire le parole – maieutica, del resto, è sì il metodo socratico, ma da molto prima è l’arte dell’ostetrica.

.

klee-21

PAUL KLEE, “EINST DEM GRAU DER NACHT ENTTAUCHT”

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
La scrittura è una morte serena: / il mondo diventato luminoso si allarga / e brucia per sempre un suo angolo.
VALERIO MAGRELLI, Ora serrata retinae

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...